INCONTRO DEI CARABINIERI CON GLI ALUNNI

I RAGAZZI DELL’IISS DI DIAMANTE DISCUTONO DI CULTURA E LEGALITÀ

carabinieriNella mattinata di mercoledì 27 marzo u.s., nell’ambito del ciclo d’incontri che l’Arma dei Carabinieri ha pianificato con gli istituti scolastici di tutti gli ordini e gradi presenti nel territorio della provincia, ha avuto luogo un confronto tra Carabinieri e gli studenti dell’IISS di Diamante, con l’intento di promuovere nei giovani la cultura della legalità.

Gli alunni, accompagnati dai docenti in servizio, hanno discusso su varie tematiche con l'Ufficiale dei Carabinieri che ha presieduto il dibattito.
Gli argomenti toccati sono stati molteplici, sviscerati in una interessante discussione molto partecipata, con domande poste dagli alunni sugli argomenti esaminati.
L'Ufficiale, ha illustrato in che modo i Carabinieri perseguono la cultura della legalità, con il contatto diretto delle scuole, luogo, oltre quello della famiglia, deputato alla formazione e all'educazione dei giovani.
L’incontro, tra i Carabinieri e gli alunni è stato molto proficuo sotto ogni aspetto, con la partecipazione attiva anche dei docenti presenti, che hanno con la loro presenza rafforzato il sentimento di vicinanza tra l’Arma dei Carabinieri, la Scuola ed i giovani.
Un grazie della dirigente Prof.ssa Patrizia D'Amico e di tutta la comunità scolastica all'Arma dei Carabinieri, per la lodevole e importate manifestazione educativa.

1
1
2
2
3
3
4
4

 

albo storico

amministrazione-trasparente-storico

Axios-sportello digitale

CSIS023003 qrcode

logo autovalutazione

logo materiali didattici

BETAcalabriaMED

logo service learning
pnsd
diamante piccante
fb-ico twitter-ico instagram-ico
avanguardue-edu
LogoFormazioneDocenti
Europe Lampedusa logo
pitagora-mundus

Portali scolastici

ministero istruzione

ufficio-scol-cal

scuola-chiaro

sidi

fse 2014-20

pon in chiaro

indire

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy